L'opera – per un valore complessivo di circa nove milioni di euro - sarà realizzata in progetto di finanza e, quindi, interamente con capitali privati. Il Comune di Salerno ha reso disponibile l’area di fronte al Palazzo della Provincia di Salerno, nella centralissima via Roma. L’obiettivo dell’Associazione Temporanea di Imprese aggiudicataria dell’intervento è la realizzazione di 236 posti auto da destinare alla sosta a rotazione e 90 box pertinenziali in concessione. Le rampe di entrata ed uscita sono state progettate in parallelo al Lungomare Trieste. Gli interventi sulla piazza che affaccia sul mare sono stati limitati al minimo indispensabile in termini di impatto visivo, oltre che ambientale. La priorità è portare avanti i lavori riducendo l’invasività del cantiere e, nello stesso tempo, accelerando i tempi di consegna entro il mese di dicembre 2019.